Il satellite PB 1310 costituisce una delle possibili espansioni per le centrali PB consentendo il collegamento di sensoristica tradizionale al BUS di edificio. Ideato per impianti dove il passaggio dei cavi risulta particolarmente complesso ed è preferibile strutturarne il cablaggio "a loop" e non "a stella". La realizzazione con connettori ad estrazione rende molto pratica e veloce l’installazione e l’eventuale sostituzione del dispositivo. L’indirizzamento logico viene realizzato tramite il dispositivo PB1311 e relativo software di programmazione in italiano. E' possibile ordinare i dispositivi già programmati con l'indirizzo desiderato.

Allestimenti e codice ordinazione
PB1310
Con 2 ingressi normalmente chiusi a negativo e 2 uscite open collector. Fornito con cavo per collegamento verso il sensore con conduttori colorati per facilitare l’installazione.
Dimensioni senza cablaggio 27x30x10 mm (hxlxp).

Alimentazione
12Vcc

Assorbimento
20 mA

Ingressi
2 ingressi per gestire l’allarme e la manomissione del sensore a cui il PB1310 è connesso.

Uscite
Out 1 dedicata esclusivamente al test del sensore.
Out 2 programmabile (tramite configuratore di centrale).
Esempi di utilizzo: TC, reset fumi, attivazione di relè.

Programmazione
L’indirizzamento del PB1310 avviene in due modalità:
• specificando l’indirizzo da assegnare al dispositivo in fase di ordine (programmazione eseguita in PB);
• tramite kit di programmazione PB1311 costituito da interfaccia hardware e software in italiano.

Connessioni
La connessione al BUS si effettua tramite cavo schermato 2 x 1,5mmq per lunghezze del BUS non superiori ai 1500 mt.

Optional
- PB 1311 kit di programmazione composto da dispositivo hardware e cd autoinstallante con software e manuali d’uso in italiano.
- Scheda diramatore di BUS (PB 220 in versione “singola” o “tris”) per consentire di ottenere rami di BUS isolati ed indipendenti tra loro.